Si informa la popolazione che in relazione alle condizioni meteorologiche previste fino alle 21 di oggi, 11 settembre, è stata diramata un'allera meteo codice arancione (criticità moderata). Gli eventi attesi sono: precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Temperature massime in sensibile diminuzione.
Per la Zona di Allerta del Comune di Modugno, la sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha pubblicato anche un Messaggio di Allerta per rischio idrogeologico di criticità moderata.

Sul territorio comunale non si sono verificate finora particolari criticità, ad esclusione di limitati accumuli d'acqua nelle aree storicamente più soggette ad allagamento nelle quali l'amministrazione comunale sta comunque intervenendo con limitazione del traffico e con un automezzo idrovora. La siuazione è pertanto sotto controllo e le evoluzioni meteo sono costantemente monitorate.

Si informa la cittadinanza che su tutto l'abitato modugnese è in corso da ieri, 9 settembre 2017, il secondo ciclo annuale di interventi antiblatte. Le operazioni di sanificazione saranno espletate fino all'11 settembre.
Si pubblica di seguito il calendario giornaliero degli interventi:

Informativa bonus idrico

L'Assessorato alle Politiche Sociali informa i cittadini residenti nella Regione Puglia ed utenti di fornitura idrica AQP che è possibile presentare domanda per accedere alle agevolazioni a favore delle "utenze deboli" del Servizio Idrico Integrato della Puglia (Periodo di agevolazione consumi 2016) dal 01/09/2017 al 31/12/2017.
I requisiti di accesso alla richiesta del Bonus Idrico da parte dei cittadini residenti nel nostro Comune (e divenuti utenti fino al giorno prima della scadenza dei termini per fare richiesta di agevolazione) sono i seguenti:

1. Nel caso di domande per disagio economico, aver beneficiato del bonus elettrico, con data inizio dell'agevolazione ricadente nell'anno 2016.
2. Nel caso di domande per disagio fisico, aver beneficiato del bonus elettrico, con almeno un giorno di agevolazione nell'anno 2016.
3. Essere direttamente intestatario di una fornitura idrica AQP, ad uso abitativo domestico di residenza, oppure risiedere in un condominio che è intestatario di contratto idrico AQP ad uso abitativo domestico.
4. La fornitura idrica deve essere attiva al momento della presentazione dell'istanza, ed in regola con i pagamenti nei confronti di AQP.

Le domande di accesso possono essere presentate (dal 01/09/2017) tassativamente fino al 31/12/2017 solo attraverso una delle seguenti modalità:
a. via internet, all'indirizzo www.bonusidrico.puglia.it
b. via telefono fisso, mediante il numero verde automatico 800.660.860.

L'ufficio Pubblica Istruzione, con riferimento al comunicato relativo al servizio trasporto alunni, pubblicato il 18/07/2017, informa che la presentazione delle istanze è stata prorogata  fino al giorno 8/09/2017.


modello istanza trasporto alunni 2017-18.pdf


Servizio di refezione scolastica - anno 2017/18

Il Responsabile del Servizio Pubblica Istruzione informa che, presso i propri uffici in piazza Plebiscito 2 a partire da lunedì 04/09/2017 e fino al 29/09/2017, sarà possibile presentare l'istanza per usufruire del servizio di refezione scolastica.

 L'istanza dovrà essere corredata da: modello ISEE anno 2016 D.P.C.M. 5/12/2013 n.159 e fotocopia documento di identità del genitore.

Istanza Servizio Mensa 2017.2018.pdf


Fornitura libri di testo per l'anno scolastico 2017/2018

In merito alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l'anno scolastico 2017/2018, il Responsabile del Servizio della Pubblica Istruzione informa che i termini per la presentazione delle istanze, sono i seguenti:

  • 30 settembre 2017 - termine per la presentazione delle istanze da parte delle famiglie alle scuole;
  •  7 ottobre 2017 - termine entro il quale le scuole dovranno trasmettere ai Comuni di residenza degli alunni delle Scuole Secondarie di 1° e 2° grado, le domande ricevute e complete dei requisiti richiesti.


I genitori degli studenti interessati possono ritirare e presentare la domanda per ottenere il beneficio direttamente presso le segreterie delle scuole frequentate dai propri figli a condizione che:

  • siano residenti nel Comune di Modugno;

  • attestazione I.S.E.E. (da allegare alla domanda) che non superi la cifra di € 10.632,94;

Si allegano i moduli reperibili anche presso le segreterie delle scuole:

  1. Modello istanza 2017.pdf

  2. Criteri deliberati dalla Regione Puglia 2017.pdf  

 

Il Responsabile del Servizio 9, rende noto che dal 16 agosto e  fino all' 11.09.2017 sarà possibile  presentare domanda per la richiesta del contributo relativo al canone di locazione - Anno 2017- Competenza anno 2015.



E-Distribuzione - società  concessionaria del servizio di distribuzione dell'energia elettrica che fino al 30 giugno 2016 era denominata Enel Distribuzione S.p.A - ha avviato la campagna di installazione massiva dei nuovi contatori elettronici 2.0, Open Meter, su tutta la propria rete di distribuzione dell'energia elettrica, ai sensi della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI) 222/2017/R/eel del 6 aprile 2017.
Nel  corso dell'anno 2017, dunque, E-distribuzione darà il via alla sostituzione dei contatori elettronici di prima generazione installati nelle case e nelle aziende italiane.

In esecuzione del nuovo Regolamento della Consulta Comunale per l'Ambiente della Città di Modugno, approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 25.10.20106 ed emendato cob Delibera Consiliare n. 3 del 23.02.2017, si rende noto che sarà possibile presentare domanda di adesione alla Consulta dal 01.09.2017 al 15.09.2017.
Possono aderire alla Consulta le associazioni, le organizzazioni non luvrative di utilità sociale, le fondazioni onlus.
In allegato all'avviso pubblico di seguito riportato, il modello di domanda di adesione:

Convocazione Consiglio Comunale

Ai sensi dell'art. 36 del regolamento del Consiglio Comunale e dell'art. 17 dello Statuto Comunale è disposta la convocazione, in sessione straordinaria ed in seduta pubblica, in grado di prima convocazione, del Consiglio Comunale per il giorno 28 luglio 2017, alle ore 18, presso la sala Consiliare della Sede Municipale, per la trattazione dei seguenti argomenti all'ordine del giorno:

1) Comunicazioni del Sindaco;
2) Interrogazioni;
3) Lavori di riqualificazione e rigenerazione urbana del Quartiere Cecilia nell'ambito del programma AGORA' SICURE di cui al DPCM 25.02.2016 - Ratifica variazioni di Bilancio D.G.C. 60/2017;
4) Art. 194, comma 1 lettera A) del TUEL - Riconoscimento legittimità debiti fuori bilancio di cui alle sentenze del Tribunale del Lavoro nn. 2390/2013 e 2391/2013;
5) Assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri per l'esercizio 2017 ai sensi degli artt. 175, comma 8 e 193 del D. Lgs. n. 267/2000;
6) Presentazione del DUP;
7) Riscossione delega delle funzioni e delle attività all'Agenzia delle Entrate - Riscossione.
8) Approvazione proposta di variante e completamento della "maglia n" - ex pdz 167/62 - ai sensi della "Variante al PRGC per il riporto della tipizzazione funzionale delle maglie "M,N, C", approvata con DGR n. 562 del 31/3/2005, ai sensi dell'art. 16 comma 10 bis della l.r. 56/80".

Tutti gli atti relativi ai suddetti argomenti sono depositati presso la Segreteria Comunale ai sensi dell'art. 41 del regolamento del Consiglio Comunale.


La seduta di Consiglio Comunale verrà trasmessa in diretta streaming al seguente indirizzo internet: http://www.comune.modugno.ba.it/temp/comune/consigli-comunali.html

La cittadinanza è invitata.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE
Dott. ssa Valentina Longo

Questa pagina contiene le recenti pubblicazioni nel canale Urp comunica .

Ordinanze è il precedente canale.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.