Negli scorsi giorni il Responsabile del servizio di Polizia Municipale ha disposto il "divieto di transito e fermata - zona rimozione", in fase sperimentale, in piazza Sedile. Il provvedimento, in vigore dal 12 al 26 agosto 2012, dalle ore 8 alle ore 21.30, non vale per i residenti preventivamente autorizzati.

 

Ord.2012284 Area Pedonalebis P.zza Sedile.pdf

Il Comune di Modugno di sua iniziativa e in linea rispetto al decreto poi emanato dal Governo sulla "spending review" ha attivato da qualche mese una autonoma revisione dei suoi contratti.

In particolare, il più gravoso contratto che impegnerà il Comune di Modugno sino al corrente anno, e cioè quello relativo al servizio raccolta rifiuti, è stato oggetto di un riesame del canone grazie al quale si è resa possibile una congrua riduzione dell'importo corrisposto all'attuale gestore (diminuito di oltre 200.000 Euro annui).

La predetta riduzione, in uno all'incremento delle entrate derivanti dalla TARSU, ha consentito, in netta controtendenza rispetto a ciò che accade negli altri comuni, di ridurre sensibilmente il carico della tassa.

Il risparmio per i contribuenti è relativo a due annualità:

2011 - si provvederà a rimborsare (a mezzo conguaglio sulla cartella TARSU 2012) l'importo della tassa pagata in eccedenza rispetto al costo del servizio

2012 - per il quale si è provveduto ad una congrua riduzione delle tariffe.

Rassegna cinema all'aperto - Centro e periferie

L'Assessorato alla Cultura, guidato dall'Assessore dott.ssa Elena Di Ronzo, ha organizzato nel mese di Agosto, dal 7 al 24, una rassegna cinematografica proiettata in diversi quartieri del territorio Comunale, con un completo coinvolgimento delle periferie.

Questo nella consapevolezza che il Cinema, ormai, è sempre più fruito non tanto come semplice "passatempo" ma come un mezzo attraverso il quale veicolare valori, immagini di "altri mondi", esperienze e, in generale, Cultura.

In ogni quartiere saranno proiettati film per bambini e commedie per famiglie allo scopo di consentire momenti aggregativi e socializzanti per l'intera cittadinanza.

La rassegna avrà luogo in quattro distinte location sul territorio, alle ore 20,30, secondo il seguente calendario:

 

Premio alta moda "Un volto per fotomodella"

L'Assessorato alla Cultura del Comune di Modugno, nell'ambito del decentramento culturale della Provincia di Bari, ha organizzato in collaborazione con Eventi-expo, il all'interno della Villa Comunale (Cisternone), una tappa del 28° concorso Nazionale Premio alla Moda "Un Volto per Fotomodella" (Fashion Star Renato Balestra), per ragazze di età compresa tra i 14 e i 28 anni.

Nel corso della serata è prevista la partecipazione di donne di età compresa tra i 30 e i 50 anni le quali potranno partecipare alla 1^ Tappa per eleggere la Miss Bella di Puglia.

L'evento prevede inoltre, una sfilata di moda per bambini di età compresa dai 3 ai 10 anni.

 

  •  
  • Torna a riunirsi il Consiglio Comunale

     

    Il Consiglio Comunale è convocato, ai sensi dell'art. 36, del vigente Regolamento del Consiglio Comunale, il giorno 1 agosto 2012, alle ore 18.30, in sessione straordinaria, in grado di prima convocazione ed in seduta pubblica, presso la sala Consiliare della sede Municipale, per la trattazione dei seguenti argomenti all'ordine del giorno:

    1. Centro di Raccolta Comunale dei rifiuti differenziati da realizzarsi sul suolo ubicato in prossimità della S.P. n. 1 Modugno - Bari tipizzato come categoria "Insediamenti Produttivi". Presa d'atto acquisizione sul suolo ceduto dal Consorzio ASI;

    2. Regolamento per il conferimento di incarichi di collaborazione, di studio, di ricerca e di consulenza ad esperti esterni;

    3. Piano di lottizzazione comparto B1 adottato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 8 del 16/02/2011. Proposta di annullamento in autotutela;

    4. Regolamento generale delle entrate tributarie e patrimoniali dell'Ente. Modifiche ed integrazioni;

    5. Elezione componenti delle Commissioni Consiliari permanenti;

    6. Elezione del Vice Presidente del Consiglio Comunale;

     

    Tutti gli atti relativi suddetti argomenti sono depositati presso la Segreteria Comunale ai sensi dell'art. 41 del Regolamento del Consiglio Comunale.


    Approvato il Bilancio Consuntivo relativo all'anno 2011

    Il Consiglio comunale di Modugno ha approvato a maggioranza con 14 voti favorevoli e 8 voti contrari il Bilancio Consuntivo relativo all'anno 2011.

    Il bilancio consuntivo presenta un avanzo di amministrazione di oltre 9 milioni di euro, il 60% in più rispetto al 2010, con una disponibilità di cassa di 5,7 milioni di euro (+ 68%); risultato tanto più significativo se si considera che contestualmente sono diminuiti i residui passivi (- 11,5%), ossia i debiti dell'ente, pagati con regolarità, senza alcun bisogno di bloccare i pagamenti in corso d'anno per conseguire gli obiettivi di cui al Patto di stabilità interno.


    Incontro sul progetto "Deriva creativa"

    Giovedì 2 Agosto alle ore 17,00, presso il Centro Anziani in vico Cairoli n.8, si terrà il terzo incontro rivolto a tutti i soggetti interessati alla gestione o all'attivazione del laboratorio urbano "G. Fava" ristrutturato nell'ambito del progetto "Deriva creativa".

    Sarà un momento aperto all'ascolto e alle proposte per modificare e rendere sostenibile il Piano di Gestione. 

    Domenica 29/07: XI Festival del Folklore a Modugno

    Promosso dall'Assessorato alla Cultura, domenica 29 Luglio si svolgerà a Modugno l'11° Festival Internazionale del Folklore "La Zjte", con la partecipazione di gruppi folkloristici che si esibiranno nel paese.

    Alle ore 19.00 il Sindaco riceverà le delegazioni dei gruppi nel Palazzo della Cultura e alle ore 19.30 i gruppi sfileranno per tutto il paese seguendo il seguente percorso: partenza dal Palazzo della Cultura, per poi proseguire per corso Cavour, piazza Sedile, corso Vittorio Emanuele. L'arrivo in piazza Garibaldi (Cisternone), per lo spettacolo è previsto per le ore 21.00.

    La cittadinanza è invitata.

    Il Sindaco e tutta l'Amministrazione Comunale desiderano esprimere ad una nostra concittadina un encomio per il nobile gesto d'amore e sensibilità compiuto nei confronti di un soggetto non consanguineo anonimo e per aver portato il nome della città con orgoglio agli onori delle cronache.

    Ci auguriamo che il Suo esempio di donazione gratuita possa suscitare sentimenti di bontà e generosità e possa contribuire a diffondere valori collettivi di altruismo.


    Apportate all'unanimità le modifiche allo Statuto Comunale

    Nel corso della seduta di lunedì 23 Luglio 2012, il Consiglio Comunale ha votato all'unanimità, ben oltre il limite minimo dei 2/3 previsti per legge, delle importanti modifiche allo Statuto Comunale.

    "L'intero Consiglio Comunale, - ha dichiarato il Sindaco Domenico Gatti - adottando all'unanimità questo documento, ha dimostrato notevole maturità e senso di responsabilità nell'affrontare e risolvere una situazione ferma da oltre 4 anni. Desidero esprimere un plauso e un ringraziamento a tutti i consiglieri, sia di maggioranza che di minoranza, che con grande senso di civiltà hanno manifestato la volontà di fornire alla città, uno strumento guida, quale è lo Statuto Comunale, rinnovato ed adeguato ai tempi ed alle situazioni che cambiano."

    Questa pagina contiene le recenti pubblicazioni nel canale Comunicati stampa .

    Bandi di gara (Dati Storici) è il precedente canale.

    Concorsi è il canale successivo.

    Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.