L'Ufficio di Piano dell'Ambito BA10 (Modugno - Bitetto - Bitritto) informa che è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 6 del 16/01/2014, l'Avviso pubblico che finanzia progetti finalizzati all'inclusione sociale e culturale dei cittadini stranieri immigrati.

Si invitano i soggetti interessati che intendono presentare un progetto a coordinarsi con l'Ufficio di Piano ed i Servizi Sociali professionali dei Comuni dell'Ambito al fine di definire le aree di intervento rispetto ai bisogni sociali e culturali delle comunità degli immigrati stranieri presenti sul territorio dell'Ambito.

La scadenza è fissata per il giorno 15/02/2014.

Il Responsabile del Servizio 8 pubblica l'avviso per l'attribuzione dell'incarico di assistenza pediatrica presso l'asilo nido comunale (Determinazione Dirigenziale n. 6/2014).

Si riporta di seguito l'avviso pubblico integrale contenente lo schema di domanda da presentare entro e non oltre il 31/01/2014.

Il Responsabile dei Servizi Sociali, dott.ssa E. Verrone, pubblica il bando di concorso anno 2013 - competenza 2012 - per l'assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per le abitazioni, ai sensi dell'art. 11 della Legge 9 Dicembre 1998 n. 431.

 

Si allegano:

Bando Volontariato - 3^ edizione

L'Ufficio di Piano dell'Ambito BA10 (Modugno - Bitetto - Bitritto) informa che la Fondazione con il Sud promuove la terza edizione del Bando Volontariato, rivolto alle organizzazioni e reti di volontariato del Mezzogiorno (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia) per il sostegno, non a progetti specifici, ma a interventi volti a rafforzare le principali attività di volontariato e amplificarne l'impatto sociale sul territorio, nell'intento di favorire la sperimentazione di nuove modalità di lavoro e cooperazione.

Con disposizione prot. n.701 del 08/01/2014, il Sindaco ha conferito al dipendente dott. Antonio Perchiazzi, l'incarico di responsabile del servizio di polizia locale, con attribuzione di posizione organizzativa ai sensi dell'art. 109 D.Lgs. 267/2000.

Convocazione seduta di Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale è convocato, ai sensi dell'art. 36, del TUEL n.267/2000 del vigente Regolamento del Consiglio Comunale, il giorno 23 gennaio 2014, alle ore 17.30, in sessione straordinaria, in grado di prima convocazione ed in seduta pubblica, presso la sala Consiliare della sede Municipale, per la trattazione del seguente argomento all'ordine del giorno:

  1. Richiesta di convocazione di un Consiglio Comunale urgente per "esame, dibattito e presa visione dei piani di lavoro della Italcementi S.p.a. in atto nella ex cementerai di Modugno e nella attigua cava inattiva per l'estrazione di materiale calcare. Approvazione atto di indirizzo";

  1. Accorpamento al demanio stradale, ai sensi dell'art. 31, commi 21 e 22, della legge n. 448 del 23/12/1998;

  1. Interrogazioni ed interpellanze come da richiesta prot. 63808 del 13/12/2013.

Tutta la cittadinanza è invitata.

Tares e Imu: Ravvedimento operoso

L'Assessorato alle Finanze e il Responsabile del Servizio Entrate informano i cittadini sulle modalità del ravvedimento operoso relative alla TARES e all'IMU.

Quando il contribuente non ha effettuato, o ha effettuato solo parzialmente, il pagamento di un tributo alla scadenza (IMU o TARES), con il ravvedimento operoso può rimediare a tale dimenticanza effettuando il pagamento dell'imposta dovuta con l'aggiunta di un ulteriore importo per sanzioni ridotte ed interessi.

Il pagamento dopo la scadenza (cosiddetto tardivo) della sola imposta senza sanzioni ed interessi da parte del contribuente (o il mancato pagamento) ha come conseguenza che il Comune, verificata la situazione, deve applicare la sanzione piena (30%) e gli interessi di mora.

Il ravvedimento operoso può essere effettuato entro un anno dalla data di scadenza prevista per il versamento dell'imposta. Il ravvedimento operoso non può essere effettuato se l'Ente abbia già contestato l'omesso pagamento.

Il Segretario Generale, avv. Monica Calzetta, comunica che, facendo seguito alla richiesta pervenuta dalle organizzazioni sindacali, giusta nota prot.n.65875, sono riaperti i termini per la presentazione di proposte ed osservazioni sui principali argomenti disciplinati nella proposta del nuovo Codice di Comportamento dei dipendenti comunali. Proposte ed osservazioni potranno, quindi, essere presentate entro il 17 gennaio 2014 e non più entro il 3 gennaio 2014.

Visto l'art. 39, comma 6, del Regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale, l'ordine del giorno della seduta del 20 dicembre 2013 è stato integrato con il seguente argomento, da trattarsi in grado di prima convocazione:


- Delibera di Giunta Comunale n. 42 del 9/12/2013, esecutiva. Ratifica del Consiglio Comunale ai sensi dell'art. 175, comma 4, del D.Lgs 267/2000.

Con disposizione prot. n. 63188 dell'11/12/2013, il Sindaco ha disposto che i rientri pomeridiani ordinari dei giorni 24 e 31 dicembre 2013 sono anticipati, rispettivamente, per tutti gli uffici comunali, a lunedì 23 dicembre e lunedì 30 dicembre 2013.

 


 

Questa pagina contiene le recenti pubblicazioni nel canale Urp comunica .

Ordinanze è il precedente canale.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.