foto_premiazione.jpgAnche questa stagione agonistica (2012 - 2013), appena terminata, ha portato i suoi frutti al modugnese Nicola Mangialardi, dipendente del Comune di Modugno, che ha conquistato due medaglie d'argento a capo dell'ammiraglia 8+ ai Mondiali di Canottaggio " World Master Regatta", svoltisi a Varese dal 4 al 9 Settembre in un'edizione che ha battuto tutti i record dal numero di atleti ( 10.000 circa ) alla partecipazione delle nazioni (oltre 40).

Sono invece d'oro e d'argento le medaglie conquistate dalla squadra di Mangialardi ai Campionati Italiani che si sono svolti a Genova Prà dal 4 al 6 Ottobre, la prima con un equipaggio 8+ misto composto dal C.C. Napoli, C. Salerno e C.U.S. Bari, la seconda con il doppio canoè.

Convocazione seduta di Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale è convocato, ai sensi degli artt. 36 e 39 del vigente Regolamento del Consiglio Comunale per il giorno 28 ottobre p.v. alle ore 17,00 in grado di 1^ convocazione, in sessione straordinaria, in seduta pubblica presso la sala Consiliare della Sede Municipale, per la trattazione dei seguenti argomenti all'ordine del giorno :

 

1) RICHIESTA DI CONVOCAZIONE URGENTE CON IL SEGUENTE O.D.G. "MODIFICA DEL REGOLAMENTO DEL TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI NEL TERRITORIO DI MODUGNO (ADOTTATO CON DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 50 DEL 14.5.2013 E SUCCESSIVA DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE RELATIVE, PER L'ANNO 2013, ADOTTATA CON DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 81 DEL 4.7.2013) E MODIFICATO NEL CC DEL 25.9.2013 COME DA ATTO DI INDIRIZZO VOTATO NEL CC DEL 7.9.2013. (Art. 27 del Regolamento del C.C.).

 

2) ELEZIONE COMPONENTI COMMISSIONI CONSILIARI PERMANENTI DI CUI ALL'ART. 7 DEL REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE.

 

3) NOMINA COMPONENTI COMMISSIONE CONSILIARE PER LO STATUTO E PER I REGOLAMENTI.

 

4) NOMINA COMPONENTI COMMISSIONE CONSILIARE PER LE PARI OPPORTUNITA'.

 

5) OPERE DI INTERRAMENTO LINEA FERROVIARIA F.A.L. - PRESA D'ATTO DELLA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 160/2013 DEL SERVIZIO ECOLOGIA UFFICIO PROGRAMMAZIONE E POLITICHE ENERGETICHE VIA , VAS REGIONE PUGLIA.

 

Tutti gli atti relativi ai suddetti argomenti sono depositati presso la Segreteria Comunale ai sensi dell'art. 41 del Regolamento del Consiglio Comunale.

 

Tutta la cittadinanza è invitata.

Al fine di favorire una programmazione partecipata e condivisa del Laboratorio Urbano Bollenti Spiriti nell'ambito del progetto "Deriva Creativa", il Comune di Modugno e il Raggruppamento Temporaneo di Imprese ARGONAVIS (composto da: Cooperativa Sociale S.A.I.D., Impresa di Comunicazione GLOCOS,- Associaz. Culturale LA PECORA NERA, Assoc. di Volontariato CAMA LILA, Cooperativa Sociale CINQUE STELLE),  comunica a tutti gli organismi operanti nei Comuni dell'Ambito Sociale Ba10 (Modugno, Bitritto e Bitetto) e nei comuni limitrofi (es. associazioni ed enti di promozione sociale - culturale - artistica, artisti e gruppi informali, organizzazioni di volontariato, parrocchie, scuole, cooperative sociali e loro consorzi, organizzazioni non governative, fondazioni, etc.) che in data 29.10.2013 alle ore 18,00 si terrà un incontro presso la sede del Laboratorio Urbano ubicato in Via Piave n. 79-81 - Modugno (presso l'ex-macello), durante il quale verrà presentato il progetto "ModugnoLab2.0 - La Creatività è Progresso".

Il Responsabile dei Servizi Demografici avvisa la cittadinanza che presso l'Ufficio Elettorale sono depositati i moduli di raccolta firme relativi alla proposta di legge costituzionale di iniziativa popolare avente per oggetto: "Elezione popolare diretta del Presidente della Repubblica, sistema elettorale uninominale maggioritario a doppio turno, modifica del bicameralismo e riduzione del numero dei parlamentari direttamente eletti".

I cittadini interessati possono recarsi presso l'Ufficio dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e il martedì e il giovedì dalle ore 16,00 alle ore 17,30.

Il Responsabile del Servizio Pubblica Istruzione, Dott.ssa Angela Straziota, comunica che a partire da oggi 17/10/2013 e fino al 31/10/2013, i genitori degli alunni delle scuole materna e elementare del 3° Circolo Didattico (plessi: "Montessori" di via Bitritto, "G. Zema" di via Magna Grecia, "V. Faenza" di via O. Flacco - scuola elementare e "Collodi" di via Toscana) possono presentare istanza per fruire del servizio di refezione scolastica per l'anno scolastico 2013/2014.

Nel Distretto Socio Sanitario n. 9 (Modugno - Bitetto - Bitritto) si aggira una signora di mezza età, distinta, che dichiara di essere un medico della Asl in visita per verificare l'idoneità degli ausili protesici (pannoloni e traverse) consegnati a pazienti anziani.

Si informano i cittadini che non esiste nessuna verifica a domicilio né da parte di medici Asl, né da parte delle ditte fornitrici.


Il Responsabile del Servizio elettorale comunica che entro il 31 ottobre 2013 è possibile inoltrare al Comune la domanda per l'inclusione nell'albo dei presidenti di seggio elettorale, mentre entro il 30 novembre è possibile inoltrare al Comune l'istanza per l'inclusione nell'albo degli scrutatori.

 

 

Inaugurazione nuovo asilo nido comunale

locandina-inaugurazione.jpgDopo qualche anno riapre a Modugno l'asilo nido comunale nella sua sede, ampliata e ristrutturata con il sostegno della Regione Puglia, di via Verdi.

Il nuovo nido sarà inaugurato lunedì 7 ottobre, alle 17.00. Qualche giorno dopo, trentadue piccoli, tra lattanti e grandi di più di due anni, saranno ospitati in questa sede. All'inizio, ci sarà un  periodo di adattamento con la presenza dei genitori, che potrà variare per ciascun bambino.

Nel salone della sede ristrutturata sono stati realizzati diversi angoli: l'angolo della lettura, l'angolo musicale, l'angolo del fruttivendolo, l'angolo della cucina, l'angolo degli attrezzi da lavoro, l'angolo dei travestimenti con un grande specchio.

Asilo nido comunale: approvazione graduatoria

Il Responsabile del Servizio 8 comunica che con determinazione dirigenziale n. 767/2013 è stata approvata la graduatoria relativa alle domande pervenute per la frequenza all'asilo nido comunale per l'anno scolastico 2013/2014.
Si precisa che, nel rispetto della legge sulla privacy, si pubblicano solo i dati strettamente necessari alla presa visione della suddetta graduatoria.
Per eventuali chiarimenti è possibile rivolgersi presso la sede dell'asilo nido sito in via Verdi, 29, dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e il giovedì pomeriggio dalle ore 16,00 alle ore 17,30.

Modifiche al regolamento TARES 2013

 L'Amministrazione Comunale, vista la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 16 del 25/09/2013, in corso di pubblicazione, informa che con il provvedimento sopra richiamato risultano apportate modifiche al Regolamento per la disciplina del Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi (Tares) di cui alla deliberazione di Commissario Straordinario n. 50/2013, esecutiva.

Le novità introdotte sono le seguenti:

 

SCADENZA DEL VERSAMENTO

Il termine ultimo per il versamento della prima e seconda rata (nonché del versamento dell'importo complessivo dovuto) è stato prorogato al 30/11/2013 ossia entro il termine del versamento della terza rata.


DICHIARAZIONI

Il termine per dichiarare l'occupazione o detenzione di locali ed aree tassabili nonché per dichiarare variazioni o cessazioni è ora fissato al 31 gennaio dell'anno successivo a quello in cui le dette variazioni si verificano.

 

AGEVOLAZIONI PER COMPOSTAGGIO DOMESTICO

L'agevolazione per l'acquisto di compostiere domestiche è stata incrementata dal 25% al 50% della parte variabile dell'imposta.

Tale agevolazione è subordinata alla presentazione, entro il 31 dicembre, di un'apposita istanza, attestante l'attivazione del compostaggio domestico in modo continuativo e corredata dalla documentazione comprovante l'acquisto dell'apposito contenitore. L'agevolazione compete solo per l'anno successivo a quello dell'istanza.


AGEVOLAZIONI PER CONTRIBUENTI IN DIFFICOLTA' ECONOMICA

E' stata introdotta una riduzione per i nuclei familiari, titolari di un reddito complessivo lordo per l'intero nucleo familiare relativo all'anno precedente come determinato ai fini IRPEF (ivi incluso l'importo costituente base imponibile per l'applicazione dell'imposta sostitutiva sui redditi da locazione di fabbricati - cedolare secca) tra € 8.001,00 ed € 15.000,00. Tale riduzione viene determinata sulla base del prospetto che segue:

Numero componenti nucleo familiare

Riduzione %

1

25,00%

2

25,00%

3

30,00%

4

33,00%

5

33,00%

6 o più

33,00%

Al fine di fruire di tale agevolazione i contribuenti in possesso dei requisiti dovranno produrre istanza entro il 31 ottobre p.v.. Le istanze presentate successivamente avranno decorrenza dal 1/1/2014. Il Servizio Entrate, per facilitare i cittadini, ha predisposto un modello di istanza che è in distribuzione presso l'Ufficio nonché scaricabile dal sito istituzionale dell'Ente.


AGEVOLAZIONI PER CONTRIBUENTI IN SITUAZIONE DI INDIGENZA

Analogamente, entro il 31 ottobre del corrente anno, possono essere presentate le istanze per la concessione del beneficio dell'esenzione per i titolari di un reddito complessivo lordo per l'intero nucleo familiare relativo all'anno precedente come determinato ai fini IRPEF (ivi incluso l'importo costituente base imponibile per l'applicazione dell'imposta sostitutiva sui redditi da locazione di fabbricati - cedolare secca) non superiore ad € 8.000,00.

 

IL FUNZIONARIO TARES                                                                               L'ASSESSORE ALLE FINANZE

Dott. Fulvio Pasquale GESMUNDO                                                               Rag. Leonardo BANCHINO


Questa pagina contiene le recenti pubblicazioni nel canale Urp comunica .

Ordinanze è il precedente canale.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.