Balsignano visitabile ogni week-end

In esecuzione della Delibera di Giunta n. 125 del 06/12/2016, prosegue la fase di tutela e valorizzazione del complesso monumentale di Balsignano gestita in via sperimentale dal Comune di Modugno. Pertanto sono state pianificate le giornate di apertura al pubblico del sito relativamente al mese di gennaio. Il casale fortificato di epoca medievale sarà accessibile e visitabile dal pubblico secondo il seguente calendario:

· sabato 14 Gennaio 2017 - dalle ore 09,30 alle ore 13,30
· domenica 15 Gennaio 2017 - dalle ore 09,30 alle ore 13,30
· sabato 21 Gennaio 2017 - dalle ore 09,30 alle ore 13,30
· domenica 22 Gennaio 2017 - dalle ore 09,30 alle ore 13,30
· sabato 28 Gennaio 2017 - dalle ore 09,30 alle ore 13,30
· domenica 29 Gennaio 2017 - dalle ore 09,30 alle ore 13,30

A partire dalle ore 9.30 il sito sarà raggiungibile solo con mezzi pubblici messi a disposizione gratuitamente dall'amministrazione comunale di Modugno. Partenza dei Bus Navetta ogni 15 minuti da Piazza Enrico De Nicola dove sarà possibile posteggiare l'autovettura presso Parcheggi di Scambio.

L'ingresso al sito è sottoposto al pagamento di tariffa (biglietto), i cui importi fissati in via sperimentale sono:
- biglietto INTERO Euro 5,00
- biglietto RIDOTTO Euro 3,00
Per le visite di gruppo:
- biglietto INTERO CUMULATIVO (10 ingressi) Euro 40,00
- biglietto RIDOTTO CUMULATIVO (10 ingressi) Euro 20,00

Si comunica che per il 29 giugno 2016 alle ore 9:00 con continuazione, presso la sede comunale di viale della Repubblica 46/b in Modugno, piano primo, è convocata la Commissione giudicatrice.

Si informa che la Commissione procederà nei suoi lavori nella maniera che segue:

1.    In seduta pubblica: verifica della documentazione inviata dalle due ditte sorteggiate circa il possesso dei requisiti di capacità economico finanziaria e tecnico organizzativa ex articolo 48 del Codice;

2.    In seduta riservata: valutazione delle offerte tecniche.

Oggi il Sindaco, dott. Nicola Magrone, ha  presentato i componenti della giunta comunale.e ha dichiarato: "Una Giunta Comunale pensata e composta esclusivamente in funzione del ruolo  che le figure nominate andranno a ricoprire, dunque, secondo criteri di utilità e funzionalità. Aggiungo che saremo orgogliosi, e non infastiditi. di ricevere proposte dalla opposizione e dalla società civile, per trovare soluzioni ai problemi più complessi di questo Comune."

Riportiamo di seguito le deleghe conferite:

ALFONSI Antonio (nato a Ruvo di Puglia il 23.04.1980, educatore professionale) - Politiche giovanili, culturali e dello sport. Rapporti con l'associazionismo e il volontariato. Marketing territoriale

BANCHINO Leonardo (nato a Bari il 26.08.1958, commercialista) - Bilancio e programmazione economica, politica fiscale e controllo della spesa. Personale.

BENEDETTO Francesca (nata a Bari il 7.08.1977, avvocato) - Pianificazione del territorio e tutela del paesaggio. Edilizia privata. Contenzioso. Ad interim: Lavori pubblici, Viabilità.

FORMICOLA William (nato a Bari il 31 agosto 1966, dipendente Ufficio Personale Comune di Bari) - Attività produttive. Beni culturali. Polizia municipale. Protezione civile. Mobilità.

LUCIANO Incoronata Maria (nata a Cologno Monzese il 5.03.1965, imprenditrice) - Politiche per la tutela dell'ambiente. Ecologia. Salute pubblica. Diritti degli animali. Presidenza Assemblea ARO. Raccolta differenziata.

SCARDIGNO Rosa (nata a Bari il 14.04.1981, psicologa e docente di psicologia dell'educazione Università della Basilicata) - Politiche sociali, diritto allo studio e dispersione scolastica. Piano sociale di zona. Coordinamento istituzionale Ambito BA/10

Mercoledì 5 Novembre, alle ore 11,00, presso la Sala "Beatrice Romita" del Comando di Polizia Municipale in via Rossini n. 49, sarà presentata la gara per il servizio di igiene urbana in forma associata dell'ARO BARI/2.

Alla conferenza stampa interverranno il Commissario Straordinario del Comune di Modugno, in qualità di Presidente dell'ARO BARI/2, Mario Rosario Ruffo, i Sindaci dei Comuni aderenti, il Segretario Generale Monica Calzetta, il Responsabile Unico del Procedimento Maria Magrone ed i tecnici incaricati della progettazione Attilio Tornavacca e Massimo Ingravalle.

Comunicato dell'Assessorato all'Ambiente

Pubblichiamo il comunicato dell'Assessore all'Ambiente, dott.ssa I. M. Luciano, riguardante la composizione della Consulta per l'ambiente.

Riassegnazione delle deleghe assessorili

In sostituzione del proprio precedente decreto del 24/06/2013, il Sindaco, con decreto prot. n. 50536 del 14/10/2013, ha riassegnato le deleghe assessorili alla stregua delle reali necessità e delle specifiche competenze degli assessori.

All'unanimità è stato approvato dal Consiglio Comunale di Modugno, su proposta della Giunta e suggerimenti della minoranza, un atto di indirizzo per predisporre un provvedimento consiliare di modifica del regolamento Tares vigente che contemperi le seguenti esigenze:

- prevedere agevolazioni in favore dei nuclei familiari (su fasce di reddito imponibile Irpef che vanno da 8001 a 15mila euro);

- prevedere che tutte le agevolazioni e le esenzioni siano fruibili dai cittadini che presenteranno istanza entro il 30 novembre;

- prevedere che si considerino regolarmente eseguiti i versamenti con scadenza 31 luglio e 30 settembre purché effettuati entro il termine della terza rata del tributo, ossia il 30 novembre (proroga della data utile al versamento, con lo slittamento a novembre del termine massimo per il pagamento della Tares);

- prevedere la rivisitazione delle agevolazioni ex art.23 comma 8 (tariffe relative alle aree adibite a parcheggio coperto, annesse e pertinenziali ad attività economiche, aventi superficie complessiva superiore a mq 5.000,00);

- prevedere l'eventuale aumento della percentuale di riduzione della parte variabile della tariffa per chi acquista la compostiera (art. 20 comma 1);

- prevedere l'allargamento della fascia d'orario d'apertura al pubblico degli uffici compatibilmente con le disponibilità del comune.

Una dichiarazione del Sindaco

Con Deliberazione di Giunta Comunale n.6 del 22/07/2013, il Comune di Modugno ha aderito alla proposta di modifica dell'accordo Anci Conai promossa dall'Associazione Comuni Virtuosi, contenente punti irrinunciabili del nuovo accordo ed azioni da mettere in campo a livello nazionale per sostenere ed incentivare le attività di recupero dei rifiuti da imballaggio con minori oneri per i Comuni.

In allegato il provvedimento.

 


Stasera, spettacolo teatrale in piazza del Popolo

La tempesta.jpgPer iniziativa della nuova amministrazione comunale di Modugno, oggi 30 luglio, alle 20.30, sul sagrato della Chiesa Madre nella raccolta piazza del Popolo, il Granteatrino di Paolo Comentale, l'attore e pittore veronese Gianni Franceschini e il regista Vincesco Todesco metteranno in scena La tempesta di Shakespeare.

Nel comunicato pubblicato qui di seguito si spiega perché sono stati purtroppo sospesi gli interventi di disinfestazione straordinaria che l'amministrazione di Nicola Magrone era riuscita a ottenere dall'Acquedotto Pugliese contro l'emergenza blatte. Nel comunicato si spiega anche che il Comune ha svolto, in questa vicenda come in molte altre, una opportuna azione di controllo, anche su operazioni che non gestisce direttamente, a tutela della salute pubblica.
A breve verrà pubblicato il nuovo calendario degli interventi.

Questa pagina contiene le recenti pubblicazioni nel canale Comunicati stampa .

Bandi di gara (Dati Storici) è il precedente canale.

Concorsi è il canale successivo.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.