Proroga chiusura scuole, comunicato del Sindaco

Il Sindaco, preso atto della persistente criticità della situazione climatica e della viabilità (sebbene in fase di normalizzazione), ha disposto con ordinanza di oggi, martedì 10 gennaio 2017, che tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale, restino chiuse anche per la giornata di domani, mercoledì 11 gennaio 2017.


Emergenza gelo, comunicato stampa di Acquedotto Pugliese

Per far fronte all'emergenza in corso dovuta alle eccezionali condizioni meteo, Acquedotto Pugliese comunica di aver istituito l'indirizzo di posta elettronica emergenzagelo@aqp.it per la segnalazione di rotture del contatore causate dal gelo, indicando Comune, indirizzo e recapito telefonico.
AQP raccomanda di utilizzare esclusivamente tale canale, evitando così di congestionare il numero verde guasti (800735735) che resta attiva per tutto le altre segnalazioni.

Per far fronte alle numerose richieste di intervento sempre più crescenti in queste ore, AQP comunica di aver, altresì, momentaneamente sospeso il numero verde clienti (800085853) destinando tutti gli operatori disponibili alla gestione dei guasti causati dall'emergenza gelo.
Per informazioni:
Al fine di eliminare condizioni di pericolo eventualmente createsi a seguito delle avverse condizioni atmosferiche, nella giornata di domani, 10 gennaio 2017, il personale del Servizio Lavori Pubblici effettuerà sopralluoghi, a partire dalle ore 8.00, in tutti le scuole presenti sul territorio, per operazioni di ispezione sugli edifici scolastici. Saranno contestualmente eseguite operazioni di pulizia da neve e ghiaccio delle aree esterne e di tutti gli accessi degli immobili scolastici in modo da garantire la ripresa in sicurezza delle attività scolastiche prevista per mercoledì 11 gennaio 2017.

Riscaldamento scolastico, comunicato del Sindaco

Il Sindaco Nicola Magrone ha disposto l'accensione anticipata degli impianti di riscaldamento delle scuole comunali in modo che per il giorno di riapertura, previsto per il giorno 11 gennaio 2017, sia assicurata la vivibilità confortevole degli ambienti scolastici.
L'accensione è stata avviata già da domenica 8 gennaio.
Il Sindaco, dott. Nicola Magrone, e la Giunta Comunale, incontreranno sabato 7 gennaio, alle ore 10,30 presso il Palazzo La Corte, il concittadino Raffaele ARUANNO, Tenente Colonnello Medaglia d'Oro al Valore dell'Esercito, per conferirgli un riconoscimento, in segno di onore e stima, a nome della Comunità modugnese.
Il Tenente Colonnello Raffaele Aruanno, nato a Bari nel 1972, è stato insignito il 16 novembre 2015 della Medaglia d'Oro al Valore dell'Esercito per Decreto del Presidente della Repubblica con la seguente motivazione:
"Comandante di aeromobile, durante la fase di sbarco per l'infiltrazione di Forze Speciali italiane e afghane, veniva bersagliato da violento fuoco nemico. Con coraggio, lucidissima determinazione e a rischio della propria vita, si accertava in prima persona che nessuno dei militari sbarcati rimanesse sul terreno e manovrava il proprio elicottero, gravemente danneggiato, consentendo l'evacuazione dei feriti a bordo. Magnifica figura di pilota e Ufficiale che ha contribuito a dare lustro al Contingente nazionale  all'Esercito Italiano in un contesto interforze e multinazionale". Shindad (Afghanistan), 5 gennaio 2014.
Venerdì 6 gennaio 2017, il mercato giornaliero e il tradizionale mercato settimanale si svolgeranno regolarmente.
L'apertura straordinaria dei mercati è stata disposta dal Sindaco Magrone per andare incontro alle esigenze dei commercianti e fornire, nel contempo, un migliore servizio alla cittadinanza.

Festività 2016-2017: No alla violenza

Siamo una comunità civile e responsabile: non facciamo esplodere bombe e non accendiamo fuochi, non offendiamo la salute dei cittadini e rispettiamo bambini e anziani, non offendiamo gli animali e non inquiniamo l'ambiente.
In queste festività, NO FUOCHI.

L'Amministrazione Comunale augura buone feste a tutti i cittadini
index.jpgSabato mattina 26 novembre 2016 alle ore 10,30 si svolgerà la cerimonia pubblica di inaugurazione del Casale fortificato di epoca medievale di Balsignano. Inizia così un percorso di restituzione alla comunità, finalizzato al raggiungimento della piena fruibilità del sito, di una parte fondamentale del patrimonio storico, artistico e culturale della Città di Modugno.
Per l'occasione il Casale di Balsignano sarà visibile a tutti e saranno presentati gli importanti lavori di restauro compiuti dalla Soprintendenza per l'Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Bari, nonché i successivi interventi di sistemazione effettuati dal Comune di Modugno propedeutici all'avvio della futura gestione del sito.

Sabato 26 novembre il complesso di Balsignano sarà raggiungibile ESCLUSIVAMENTE conCattura.JPG MEZZI PUBBLICI con partenza da Piazza E. De Nicola dove sarà possibile lasciare l'auto in parcheggi di scambio ed utilizzare BUS NAVETTA messi a disposizione gratuitamente dall'Amministrazione Comunale con corse a ciclo continuo andata e ritorno che inizieranno già dalle 9.30.
Il programma della cerimonia inaugurale avrà inizio alle 10.30 con i saluti istituzionali del Sindaco di Modugno Nicola Magrone, di Eugenia Vantaggiato, dirigente Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per la Puglia, di Luigi La Rocca, Soprintendente per l'Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Bari, di Loredana Capone, Assessore all'Industria Turistica e Culturale, Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali della regione Puglia, di William Formicola, Assessore ai Beni Culturali del Comune di Modugno.
Alle 11.30 previsti interventi illustrativi dei lavori di restauro e dell'archeologia del sito a cura di Emilia Pellegrino e Maria Rosaria De Palo della Soprintendenza per l'Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Bari.
Alle 12.15, presentazione del modello 3D della Chiesa di San Felice a cura di Nicola Milella,15203164_1446257422052789_9062249836737757696_n.jpg Dirigente di Ricerca dell'Istituto per le Tecnologie della Costruzione del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Alle 12.30 la Visita guidata al sito a cura di Emilia Pellegrino e Maria Rosaria De Palo (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Bari).

IL RESTAURO - I principali interventi di restauro sono consistiti in indagini di scavo dirette dalla Soprintendenza che hanno consentito il completo recupero delle cinte murarie originarie esterne e interne (vere e proprie fortificazioni che costituivano il sistema difensivo dei primi villaggi medievali). Gli scavi, ricchi di testimonianze dei vari insediamenti, costituiscono ora, a tutti gli effetti, il Parco Archeologico di Balsignano. Con la ricostruzione di parte del castello altri lavori di restauro hanno riguardato le due chiese del complesso (S. Felice e S. Maria di Costantinopoli) e hanno portato al recupero degli affreschi della scuola senese emersi al loro interno.

I SUCCESSIVI INTERVENTI DEL COMUNE -
A conclusione dei lavori di recupero sono stati compiuti interventi necessari e propedeutici all'avvio della futura gestione, quali l'allestimento della reception e del bookshop nell'infopoint nell'ottica dei servizi di accoglienza alla visita. Sono stati realizzati gli adempimenti relativi alla sicurezza, implementata la videosorveglianza, eseguita manutenzione del verde, istituita la vigilanza notturna, mitigate le le barriere architettoniche con pedane di legno per consentire il più possibile l'accesso dei disabili ai vari ambienti. E' stato realizzato inoltre materiale informativo e divulgativo a stampa per i visitatori, con cenni storici e brevi notizie sugli aspetti caratteristici del sito, sulle strutture esistenti, sugli aspetti artistici, archeologici, ambientali. Disponibile la planimetria dell'intera area con l'indicazione del percorso/itinerario di visita da seguire e un corredo minimo di cartoline raffiguranti le parti più rappresentative di Balsignano.


Il  Responsabile del Servizio Pubblica Istruzione,  Cultura, Sport e AROBA/2, dott.ssa Maria Magrone comunica che in data 21 novembre è stata inserita sul portale EMPULIA:
GARA MEDIANTE PROCEDURA TELEMATICA APERTA PER CONCESSIONE IN USO GRATUITO DELL'IMMOBILE COMUNALE SITO IN VIA TAGLIAMENTO ANGOLO VIA PIAVE DESTINATO A LABORATORIO URBANO BOLLENTI SPIRITI


Il Responsabile dell'Ufficio Elettorale, Dott.ssa Maggio Beatrice, pubblica l'elenco degli scrutatori nominati presso i seggi elettorali ai quali entro le prossime ore verrà notificata a domicilio la relativa nomina. Si informa che preliminarmente al sorteggio effettuato nella seduta pubblica del 14 novembre 2016, l'Ufficio ha provveduto ad eseguire i controlli previsti dall'art. 71 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 sulle istanze presentate dai cittadini, in ordine alla propria qualità di studente, disoccupato/inoccupato.

Questa pagina contiene le recenti pubblicazioni nel canale News .

Coronavirus è il precedente canale.

Ordinanze è il canale successivo.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.