In attuazione dell'Ordinanza del Presidente della Regione Puglia del 26.02.2020, prot. n. 702/SP, si ripubblica il decalogo in funzione di prevenzione della emergenza epidemiologica COVID-19, messo a punto dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS) e dal Ministero della salute con l'adesione degli ordini professionali medici e delle principali società scientifiche e associazioni professionali, oltre che della Conferenza Stato Regioni.

Si invitano i cittadini ad osservare con scrupolo le norme igienico-sanitarie ivi contenute.

Decalogo Iss e Ministero con Regioni, Ordini professionali e società scientifiche

Decalogo Ministero della Salute.JPG
In attesa di eventuali ulteriori indicazioni da parte delle istituzioni regionali e nazioniali, si pubblica l'elenco di fondamentali norme igienico-sanitarie in funzione di prevenzione contro il nuovo coronavirus Sars-CoV-2, raccolte in un decalogo messo a punto, per informare correttamente i cittadini, dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS) e dal Ministero della salute con l'adesione degli ordini professionali medici e delle principali società scientifiche e associazioni professionali, oltre che della Conferenza Stato Regioni .

Decalogo Iss e Ministero con Regioni, Ordini professionali e società scientifiche

Decalogo Ministero della Salute.JPG

Chiunque desideri scaricare il decalogo, e/o diffonderlo sui social o "fisicamente" sotto forma di poster o pieghevole, può farlo attraverso i siti dell'Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute o direttamente dai link seguenti: Poster Corona Virus e Pieghevole Corona Virus

Il Servizio 8 - Pubblica Istruzione, informa che in data odierna la Regione Puglia ha comunicato che è stato pubblicato, nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 20 del 13 febbraio 2020, l'atto del dirigente della Sezione Istruzione e Università n.9 del 7 febbraio 2020 attinente l'approvazione dell'"Avviso per l'assegnazione delle borse di studio a.s. 2019/2020 per studenti e studentesse della scuola secondaria di secondo grado".

Le domande potranno essere presentate on line sul sito  www.studioinpuglia.regione.puglia.it a partire dal giorno 13 febbraio e fino alle ore 12:00 del 13 marzo 2020.

Potranno presentare istanza gli studenti maggiorenni, i genitori di studenti minori o coloro che esercitano la responsabilità genitoriale appartenenti a famiglie con un livello di ISEE pari o inferiore a € 10.632,94.
Al fine della compilazione della domanda sarà possibile ricevere assistenza dall'Help Desk, al numero di telefono 080.8807404 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00), scrivendo alla mail:  assistenza@studioinpuglia.regione.puglia.it e chat online.

In occasione della ricorrenza del 10 febbraio, la Città di Modugno celebra il Giorno del Ricordo in memoria delle vittime delle foibe, dell'esodo giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale (istituito con Legge n. 92 del 30 marzo 2004), con una cerimonia che si terrà domenica 9 febbraio 2020 alle ore 11.00 presso il parco cittadino intitolato "Parco del Ricordo - Vittime delle Foibe", sito tra via Carafa e viale della Repubblica.

GiornodelRicordo.jpg

L'iniziativa della sezione cittadina "Comitato 10 febbraio", con la collaborazione e il patrocinio gratuito del Comune di Modugno, vedrà la partecipazione di autorità civili e militari ed osserverà il seguente programma:
- deposizione di una corona d'alloro presso la pubblica targa commemorativa sita nel parco;
- esecuzione musicale del Silenzio Militare d'ordinanza;
- lettura della "Preghiera dell'esule";
- sintetica narrazione dei tragici eventi commemorati;
- saluti delle Autorità Civili e Militari.

La cittadinanza è invitata.

Il Responsabile dell'Ufficio Elettorale pubblica l'avviso relativo al Referendum Costituzionale del 29 Marzo 2020 relativa all'opzione per l'esercizio del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero.

Locandina_monumenti aperti.png


Con Delibera di Giunta Comunale n. 47 del 16.04.2019, il Comune di Modugno halogo.png aderito al Progetto Sportello Amianto Nazionale dedicato all'informazione e alla formazione, per agevolare e accompagnare i cittadini, le imprese e i lavoratori nei percorsi privati e personali in tutte le questioni legate all'amianto, da quelle assistenziali, alle medico legali, all'aiuto psicologico ed alla gestione dei rischi legati all'amianto, al rispetto delle normative sino alla consulenza per la gestione ed indicazione dell'iter burocratico per affrontare le bonifiche

SPORTELLO AMIANTO NAZIONALE


COS'È

È un servizio, patrocinato dal Coordinamento Nazionale Amianto che mette a disposizione dei cittadini di Modugno professionisti qualificati e membri di un selezionatissimo comitato scientifico per offrire una totale completezza e circolarità di informazione in materia di amianto.


COME FUNZIONA

I cittadini di Modugno potranno:

  • avere informazioni ed essere guidati nella risoluzione dei problemi legati all'amianto;

  • ricevere assistenza totale su argomenti tecnici, giuslavoristici e sanitari in materia di amianto. Per esempio: in caso di una bonifica, capire quali procedure seguire per determinare se il proprio amianto è pericoloso, conoscere adempimenti ed obblighi per essere in regola e tutelare la salute in caso di presenza di amianto, oltre che fare segnalazioni di abbandoni, avviare pratiche per il riconoscimento di malattie professionali connesse all'amianto, chiedere pareri legali;

Con una semplice telefonata, si attiverà un meccanismo di concorrenza che garantirà al cittadino, fruitore del servizio, di poter determinare la migliore offerta e il miglior servizio per le sue esigenze offerto dai bonificatori in regola con gli adempimenti.

DOVE

Basterà scrivere a info@sportelloamianto.org o telefonare al numero nazionale 06 81153789.

numero_verde.png

Collegandosi al sito internet del Comune di Modugno www.comune.modugno.ba.it sarà possibile trovare tutti i riferimenti e il Link http://www.sportelloamianto.com/contattaci/ per accedere ed avere le risposte su questo mondo il cui protagonista è un inquinante che è necessario gestire correttamente per tutelare la salute di tutti.

PERCHÉ

Se, per esempio, abbiamo un tetto da smaltire, contattando lo sportello e descrivendo l'intervento, il servizio genererà immediatamente per Vostro nome una "Call" (richiesta di offerta), concordando con Voi se interpellare possibili bonificatori in area provinciale o regionale per comunicare appunto la Vostra esigenza a tutte le aziende di smaltimento autorizzate per la specifica categoria e presenti nell'albo gestori ambientali del Ministero dell'Ambiente.

Nello stesso tempo il cittadino sarà informato rispetto ad eventuali contributi comunali, regionali, statali o di enti e ministeri, che possono riguardare, agevolare e contribuire al suo intervento, oltre che fornire la descrizione degli eventuali sgravi fiscali in materia.

In futuro saranno proposti una serie di prodotti offerti dagli Istituti di Credito per finanziare la bonifica.

Fornitura libri di testo per l'anno scolastico 2019/2020

Il Responsabile del Servizio della Pubblica Istruzione, comunica che i beneficiari del contributo libri di testo residenti nel Comune di Modugno, a partire dal 9/10/2019 e improrogabilmente sino al 8/11/2019, dovranno rivolgersi all' Ufficio Pubblica Istruzione - Piazza Plebiscito, per presentare idonea documentazione contabile, che attesti l'avvenuta spesa dei libri di testo nuovi e/o usati (acquistati in cartolibreria), scheda libri, e copia della ricevuta di trasmissione della domanda on line sulla piattaforma della Regione Puglia "Studio in Puglia".

MODULO DI CONSEGNA GIUSTIFICATIVI DI SPESA.pdf


Dal 7 ottobre presso il Servizio Entrate sito in Viale della Repubblica n. 46 sarà attivo il sistema di elimina-code.

Il contribuente potrà interfacciarsi con gli Uffici, secondo il numero della prenotazione che rilascia il sistema, così da assicurare la massima trasparenza nella gestione strettamente cronologica degli arrivi suddivisi per ciascun Ufficio.

Potrà anche allontanarsi non perdendo la priorità, sempre che sia presente nel momento in cui sarà selezionato il proprio numero di prenotazione.

    Valeria De Pasquale                                               Leonardo Banchino

Il Responsabile del Servizio Entrate               L'Assessore alle Entrate e al  Bilancio          

l Sindaco pubblica l'avviso relativo alle iscrizioni all'Albo delle persone idonee all'Ufficio di Presidente  di Seggio Elettorale.
Dal  giorno 1 OTTOBRE  e sino al 31 OTTOBRE 2019 è possibile presentare domanda di iscrizione all'Albo dei  Presidenti di Seggio Elettorale, nei modi indicati nell'avviso stesso.


Questa pagina contiene le recenti pubblicazioni nel canale News .

Ordinanze è il precedente canale.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.