In scena "Il Mese Mariano"

L'associazione teatrale amatoriale Compagnia Dautore, metterà in scena"Il Mese Mariano", di Salvatore  Di Giacomo, nei giorni  23, 24, 30 e 31 c.m., presso l'Auditorium "Don Emanuele Lucente" della Parrocchia Immacolata di Modugno.
mese mariano.jpgLa rappresentazione teatrale, che avrà inizio alle ore 20.30, è l'occasione per presentare al pubblico la neo nata compagnia amatoriale che si inserisce nel contesto del panorama culturale modugnese sollecitando il pubblico a riflettere su tematiche sociali sempre attuali.
L'assessorato alla cultura del Comune di Modugno ha patrocinato l'iniziativa.
"Il Mese Mariano" è l'affresco di un'epoca che uno dei più grandi poeti del '900 ha reso con efficacia.
Si tratta dell'atto unico, rappresentato, per la prima volta, al San Ferdinando di Napoli, il 24 gennaio 1900, ambientato in uno dei tanti uffici del famoso "Albergo dei Poveri", con i suoi chiacchiericci quotidiani e il viavai del sabato: il gioco del lotto.
Un rapido, semplice viaggio nel mondo triste e un po' squallido della burocrazia dell'assistenza, in cui i protagonisti, loro malgrado, si troveranno coinvolti in un dramma, un gioco di teatro, costruito su un complesso meccanismo psicologico di incontri, reticenze, conoscenze e malinconie.

A proposito

Questa pagina contiene la pubblicazione del 22.01.10 13:02.

Delegazione comunale in Udienza Generale da Benedetto XVI è la precedente pubblicazione.

"Giornata della Memoria": l'orrore da non dimenticare è la successiva pubblicazione.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.