Settimana della donazione del sangue dei volontari in Servizio Civile Nazionale

L'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) in collaborazione con il Coordinamento interassociativo dei Volontari Italiani del sangue (CIVIS) e con il Centro nazionale Sangue (CNS), in occasione del nono anniversario dell'approvazione della Legge 64/2001 "Istituzione del Servizio Civile Nazionale) promuove la "Settimana della donazione del sangue dei volontari in Servizio Civile Nazionale" che sarà celebrata dal 6 al 13 marzo 2010.

L'iniziativa  che si affianca alla "Giornata nazionale del Servizio Civile Nazionale" celebrata lo scorso 5 marzo, che ha voluto incoraggiare, negli oltre 25 mila giovani che prestano Servizio Civile, la donazione del sangue, un gesto di solidarietà che si unisce ai valori del Servizio Civile Nazionale di cui sia i volontari che gli Enti accreditati sono portatori.
Donare il sangue è un gesto di solidarietà che significa avere a cuore il diritto alla salute di tutti i cittadini come valore indispensabile alla vita, nei servizi di pronto soccorso, in chirurgia e nella cura di numerose malattie. Le donazioni periodiche, volontarie, anonime, gratuite e consapevoli rappresentano una garanzia per la salute di chi dona e di chi riceve questo bene non riproducibile in laboratorio, soprattutto in un momento in cui i progressi della medicina e della chirurgia richiedono un fabbisogno di sangue sempre maggiore.

A proposito

Questa pagina contiene la pubblicazione del 09.03.10 13:01.

Avviata la concertazione del Piano Sociale di Zona 2010-2012: Enti Istituzionali è la precedente pubblicazione.

Pubblicato il Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2010-2012 è la successiva pubblicazione.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.