Controlli alla centrale "Sorgenia" per l'eventuale presenza di radionuclidi

Recenti evidenze pubblicate in letteratura internazionale (febbraio 2012) hanno segnalato la presenza di radionuclidi (in particolare 210Po e 210Pb) nei prodotti di combustione del gas naturale in impianti per la produzione di energia elettrica simili alla centrale SORGENIA di Modugno.
Per tale motivo, al fine di tutelare la salute pubblica e nel rispetto del principio di precauzione, è stata avanzata dal Comune di Modugno ad ARPA Puglia una richiesta motivata di verifica dello stato di possibile contaminazione da radionuclidi delle ceneri e dei fumi prodotti dalla centrale SORGENIA.

ARPA ha risposto celermente e positivamente alla sollecitazione proposta dall'Assessorato all'Ambiente del Comune di Modugno, chiedendo e ottenendo da ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) di inserire la centrale termoelettrica SORGENIA di Modugno fra i casi-studio di un gruppo di lavoro nazionale (NORM, "Naturally Occurring Radioactive Materials"), che si sta occupando della problematica delle pratiche industriali che comportano l'impiego di materiali radioattivi presenti in natura, anche al fine dell'elaborazione di una proposta di direttiva europea sull'argomento.
In conseguenza di questo, ARPA ha già chiesto a SORGENIA di consentire l'accesso alla centrale a personale tecnico dell'agenzia regionale, per prelevare campioni da esaminare.
L'interesse mostrato da ARPA Puglia, la fattiva collaborazione dell'agenzia regionale e l'inserimento della centrale SORGENIA nell'elenco degli impianti valutati dal gruppo "NORM" a livello nazionale sono sicuramente validissime garanzia di tutela per la salute dei residenti nei territori limitrofi alla centrale.


 

A proposito

Questa pagina contiene la pubblicazione del 06.11.12 16:05.

Spazi espositivi disponibili alla XIX Fiera Internazionale di Tirana è la precedente pubblicazione.

Procedura aperta servizio trasporto scolastico alunni scuole elementari e medie è la successiva pubblicazione.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.