Variante dello strumento urbanistico attuativo per cambio di destinazione d'uso fabbricato

Il Responsabile del Servizio IV - Assetto del Territorio, in esecuzione della Deliberazione di G.C. n. 22 del 24/03/2014, rende noto che il Comune di Modugno ha adottato la Variante dello strumento urbanistico attuativo per il cambio di destinazione d'uso e variazione di sagoma di un fabbricato bifamiliare ricadente sul lotto n.14 del Piano di Lottizzazione "S. Martino".
L'atto innanzi citato è depositato presso la segreteria del Comune per 10 giorni consecutivi affinché chiunque possa prenderne visione.
Fino a 20 giorni dopo la scadenza del periodo di deposito, possono essere presentate opposizioni da parte dei proprietari degli immobili compresi nel Piano ed osservazioni da parte di chiunque.

Modugno 11/04/2014

A proposito

Questa pagina contiene la pubblicazione del 11.04.14 09:58.

Adozione variante al P.R.G.C. è la precedente pubblicazione.

Convocazione seduta di Consiglio Comunale è la successiva pubblicazione.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.