Ancora allerta meteo: raccomandazioni alla popolazione

Nuovo messaggio di allerta del Servizio Protezione Civile della Regione Puglia, emesso alle 15.30: tra oggi e domani ancora condizioni meteorologiche avverse con temporali accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate e frequente attività elettrica. Il Centro Funzionale Decentrato ha emesso anche un Avviso di Criticità Moderata per la Puglia centro-settentrionale con livello di allerta dichiarato di "attenzione" per il Rischio Idrogeologico. Si invita, pertanto, la popolazione ad attenersi alle seguenti raccomandazioni:
  • non sostare in locali seminterrati; 
  • prestare attenzione nell'attraversamento di sottovia e sottopassi; 
  • prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicoli e moderare la velocità, al fine di evitare sbandamenti; 
  • evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica, ecc.) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole...);
  • non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami;
  • in caso di fulminazione, evitare di sostare in vicinanza di zone d'acqua e non portare con sé oggetti metallici.
Polizia Municipale, Vigili del Fuoco e gruppo comunale dei volontari della Protezione Civile, coordinati dal Sindaco, continuano a seguire attentamente l'evolversi della situazione al fine di garantire la pubblica sicurezza. Da ieri sono chiuse al traffico la S.P. Modugno-Sannicandro e le vie Sottosomma e Sottomura. Nuovamente interdetta al transito di autoveicoli via Bitonto nel tratto a ridosso del passaggio a livello. Inoltre, disposto un nuovo intervento dell'autobotte per l'aspirazione di acqua accumulatasi nel quartiere di Porto Torres.

A proposito

Questa pagina contiene la pubblicazione del 18.06.14 17:41.

Condizioni meteorologiche, avviso alla popolazione è la precedente pubblicazione.

Richiesta riconoscimento stato di calamità naturale è la successiva pubblicazione.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.