Domani, venerdì 22 aprile, Prima Giornata Nazionale della Salute della Donna

L'Ambito Sociale Territoriale di Modugno (Comune Capofila), Bitetto e Bitritto, su impulso delSalute della Donna.png Direttore del Distretto Sociosanitario n.9 Angela Ditolve e delle assessore Rosa Scardigno, Anna Clavelli e Marilena Pierri, aderisce alla Prima Giornata Nazionale per la Salute della Donna, promossa dal Ministero della Salute. La scelta del 22 aprile quale giorno di celebrazione è legata al ricordo della data di nascita del premio Nobel Rita Levi Montalcini.

L'obiettivo di tale giornata è quello di promuovere il concetto di "Salute" diffondendo l'importanza di una cultura della prevenzione unitamente a una campagna informativa permanente, in modo tale da implementare un'azione di contrasto a lungo termine rispetto all'insorgere di gravi e specifiche patologie che interessano il mondo femminile.
Per quanto concerne l'Ambito Ba-10, venerdì 22 i consultori effettueranno aperture estese (dalle ore 8.00 alle 14.00), al fine di garantire una capillare informativa in merito alla giornata e di valorizzare le attività dei consultori stessi.
Nell'ambito dell'apertura prolungata al pubblico, sarà possibile altresì prenotate pap-test, visite ginecologiche e screening previsti dalla normativa regionale.
Nell'occasione s'informa la cittadinanza che i Consultori offrono un'apertura pomeridiana dedicata allo "Spazio giovani", nelle giornate del giovedì dalle ore 14,00 alle ore 16,00 (Consultorio Femminile Modugno) e del lunedì dalle ore 16,00 alle ore 18,00 (C.F. Bitritto), rivolto ai cittadini più giovani per favorire orientamento e consulenze in via riservata, in orario preferenziale ed extrascolastico.
Nel territorio di Bitetto il Centro Antiviolenza "AGAR" effettuerà un orario prolungato di apertura dello sportello di ascolto, dalle ore 9.30 alle ore 12.00, ciò al fine di orientare le donne vittime di qualsiasi forma di violenza verso i servizi Territoriali.
Il consultorio di Modugno ha sede in via Paradiso n. 18/F, tel. 080-5843172/01/09.
Il consultorio di Bitritto ha sede in via Pascoli n. 23, tel. 080-5843129/30/84.
Il Centro Antiviolenza AGAR a Bitetto ha sede in Piazza Mercato box n. 3, tel. 327/1794107.