Obblighi vaccinali nelle scuole, la posizione dell'Amministrazione Comunale

Per le iscrizioni al nuovo anno scolastico  c'è l'obbligo


di certificare i vaccini obbligatori, dirigenti scolastici e


famiglie siano rispettosi della legge


Per poter frequentare l'anno scolastico 2018-2019 è necessario essere in regola con gli obblighi di vaccinazione previsti dalla legge. È quanto scrive l'amministrazione comunale di Modugno in una nota trasmessa oggi a tutti i dirigenti scolastici, al Responsabile dell'Asilo Nido Comunale e ai responsabili delle scuole per l'infanzia paritarie del territorio modugnese. «L'iscrizione a scuola, alle scuole dell'infanzia ed ai servizi educativi per l'infanzia del minore di età compresa tra 0 e 16 anni era ed è subordinata alla presentazione di apposita documentazione attestante l'effettuazione dei vaccini indicati obbligatori dallo stesso decreto c.d. "Lorenzin", documentazione, da intendersi "certificazione"».  I genitori, in sostanza, per poter vedere iscritti i propri figli all'anno scolastico 2018-2019 devono certificare che essi siano vaccinati.
Si pubblica la nota inviata ai dirigenti scolastici.


A proposito

Questa pagina contiene la pubblicazione del 07.09.18 09:43.

Disinfestazione della rete fognaria, da ieri è in corso il 2° ciclo di interventi è la precedente pubblicazione.

Contributi integrativi del canone di locazione, Bando 2018. Domande entro il 1° ottobre. è la successiva pubblicazione.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.