Fornitura libri di testo delle scuole secondarie di 1°e 2° grado per l'anno scolastico 2019/2020. Avviso pubblico regionale.

diritto-allo-studio.jpg
Si rende noto che la Regione Puglia ha comunicato l'avvenuta pubblicazione nel Bollettino Ufficiale n. 55 del 23/5/2019 dell'atto del Dirigente della Sezione Istruzione e Università n. 62 del 20/05/2019 di adozione dell'Avviso pubblico per l'individuazione dei beneficiari della fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo per l'anno scolastico 2019/2020 (ex Legge 448/1998, art. 27; Legge 208/2015, art. 1, comma 258; LR n. 31/2009"), relativo alla concessione del beneficio.

Requisito della situazione economica e strumento di valutazione(ISEE)
Per accedere al beneficio l'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del richiedente, in corso di validità, non potrà essere superiore ad € 10.632,94. L'ISEE richiesto è quello ordinario. L'ISEE ordinario può essere sostituito dall'ISEE Corrente (con validità due mesi) calcolato in seguito a significative variazioni reddituali conseguenti a variazioni della situazione lavorativa di almeno un componente del nucleo (art. 9 del D.P.C.M. n. 159/13). Qualora il nucleo familiare si trovi nelle casistiche disciplinate dall'art. 7 del D.P.C.M. n. 159/13 (genitori non conviventi), l'ISEE richiesto è quello per le prestazioni agevolate rivolte ai minorenni.
Le istanze dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica attraverso la procedura on-line attiva sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it alla sezione Libri di testo a.s. 2019/2020, dalle ore10:00 del 20 giugno 2019 alle ore 14:00 del 20 luglio 2019.

A proposito

Questa pagina contiene la pubblicazione del 31.05.19 07:52.

Convocazione Consiglio Comunale è la precedente pubblicazione.

2 giugno 2019, la Festa della Repubblica a Modugno è la successiva pubblicazione.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.