Canale News

Si pubblica la Determina  n.1004 del 24/10/2017, di approvazione della prima graduatoria per l'assegnazione di n.23 compostiere in comodato d'uso gratuito:

La graduatoria, approvata dal Responsabile del Servizio Ambiente e AROBA/ 2, è stata consegnata alla ditta Navita, gestore del servizio comunale di igiene urbana, la quale provvederà ora alla distribuzione delle compostiere in comodato d'uso gratuito agli utenti aventi diritto; alla conclusione della distribuzione, il gestore trasmetterà al Comune i certificati di consegna delle compostiere e l'utente verrà iscritto all'Albo dei Compostatori che sarà quindi pubblicato e aggiornato su questo sito istituzionale nella sezione Amministrazione Trasparente/AROBA/2.
Le utenze domestichecosì iscritte all'Albo avranno diritto a una riduzione non inferiore al 40% della parte variabile della tassa TARI 2018, a partire dal 2018.

La consegna delle compostiere è subordinata al ritiro della pattumella dedicata alla frazione organica, come da Regolamento comunale per l'utilizzo delle compostiere.


Domani, mercoledìì 25 ottobre, l'Amministrazione Comunale ha organizzato un incontro pubblico per presentare alla città (e in particolare a scuole, utenti e lettori) il progetto per la 'Biblioteca di Comunità' all'interno del Palazzo della Cultura che il Comune di Modugno intende candidare al bando regionale SMART-IN PUGLIA "COMMUNITY LIBRARY" - POR FESR PUGLIA 2014-2020 - ASSE VI, AZIONE 6.7.
L'incontro si terrà alle ore 19 di domani presso la sala conferenze "Beatrice Romita" di via Maranda  52.
La cittadinanza è invitata.
locandina evento_Bozza_mod_def_ore  19_Beatrice Romita.jpg

Venerdì 13 ottobre Sindaco e Giunta incontrano i cittadini

Venerdì 13 ottobre, alle ore 19, presso l'ex Cinema Oratorio, il Sindaco e la Giunta Comunale incontreranno i cittadini.
incontro.JPG


L'Assessorato alle Attività Produttive comunica che in occasione della festa patronale il mercato settimanale previsto per il 22.09.2017 sarà sospeso.
Tale mercato verrà recuperato in data 10.12.2017 come stabilito dalla D.G.C. N. 88 del 05.09.2017.

L'Amministrazione Comunale ha aderito alla European Mobility Week (Settimana Europea sem.JPGdella Mobilità, 16-22 settembre 2017), campagna della Comunità Europea, in favore di una maggiore qualità della vita urbana, che promuove ogni anno la mobilità sostenibile come alternativa all'uso dell'automobile.
La Città di Modugno partecipa, dunque, alla settimana della mobilità con una serie di iniziative organizzate dall'Amministrazione Comunale che si svolgeranno nei giorni tra il 16 e il 22 settembre prossimi nel pieno spirito della campagna di sensibilizzazione europea.
A partire dal 16 settembre sarà innanzitutto istituita, presso la stazione Cecilia, la nuova fermata Bus delle linee urbane Miccolis. Si tratta di una nuova fermata sulla linea A-C (che collega il centro di Modugno all'Ospedale S. Paolo) richiesta al concessionario del trasporto urbano Miccolis dall'Amministrazione Magrone impegnata a trasformare la nuova Stazione Cecilia (collegamento metropolitano Bari Centrale-Quartiere S. Paolo) in un hub intermodale, cioè in un luogo che sia al centro di un sistema integrato di collegamenti con i maggiori punti di interesse dell'area Bari-Modugno, in coordinamento col nuovo Piano di Trasporto Pubblico di Bacino e con i nuovi percorsi di mobilità sostenibile da realizzare con le risorse finanziarie che il Comune ha ottenuto nell'ambito del Bando delle Periferie e del Patto per Bari Metropolitana.
In programma sabato 16 settembre la Biciclettata Modugno-Balsignano. La manifestazione cicloamatoriale avrà inizio alle ore 16.30 con ritrovo presso il parcheggio delle Piscine Comunali per spostarsi verso Balsignano percorrendo buona parte della nuova pista ciclabile urbana. Si concluderà con la visita guidata al complesso monumentale di origine medievale situato nella campagna modugnese.
Domenica 17 settembre si svolgerà in Corso Umberto I, dalle 9 alle 13.30, il mercato contadino, una iniziativa "chilometro zero" per favorire le produzioni locali accorciando la filiera produttore-consumatore.
Lunedì 18 settembre verrà inaugurato il Bus Autosnodato delle Fal (Ferrovie Appulo-Lucane). Il mezzo pubblico da 120 posti-passeggero, acquistato dalle Fal per assecondare la crescente richiesta degli utenti di cui l'amministrazione comunale si è fatta portavoce, sarà destinato stabilmente alla tratta Modugno-Bari. Per l'inaugurazione del bus l'appuntamento è alle ore 12 in Via Padre Annibale di Francia (zona Mercato Coperto). L'autosnodato FAL sarà messo a disposizione gratuitamente, dalle ore 16 alle 19 dello stesso giorno, per raggiungere il Centro Antico di Bari.
Venerdì 22 settembre si celebrerà il Giorno Senza Auto. Per l'occasione Miccolis effettuerà trasporto gratuito per l'intera giornata sulle linee urbane A-B-C-D e la società Ferrotramviaria emetterà 100 biglietti gratuiti sulla tratta metropolitana Stazione Cecilia-Bari Centrale. Nel centro abitato di Modugno, invece, dalle ore 9.30 alle 18, sarà reso interamente pedonale il tratto Via Cairoli- Piazza Sedile- Piazza del Popolo, Via Cavour, Corso Umberto I.
In occasione della settimana della mobilità, inoltre, prenderà il via, per proseguire tutto l'anno, l'iniziativa Forza Bambini, Biciclet-Ti-Amo e Condividiamo!: lezioni di sicurezza stradale con le quinte classi delle scuole elementari di Modugno.
Si informa la popolazione che in relazione alle condizioni meteorologiche previste fino alle 21 di oggi, 11 settembre, è stata diramata un'allera meteo codice arancione (criticità moderata). Gli eventi attesi sono: precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Temperature massime in sensibile diminuzione.
Per la Zona di Allerta del Comune di Modugno, la sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha pubblicato anche un Messaggio di Allerta per rischio idrogeologico di criticità moderata.

Sul territorio comunale non si sono verificate finora particolari criticità, ad esclusione di limitati accumuli d'acqua nelle aree storicamente più soggette ad allagamento nelle quali l'amministrazione comunale sta comunque intervenendo con limitazione del traffico e con un automezzo idrovora. La siuazione è pertanto sotto controllo e le evoluzioni meteo sono costantemente monitorate.

A tutti, i miei auguri di riprendere il percorso scolastico, o di iniziarlo con gioia e fiducia nel mondo della scuola.
Io e l'intera comunità siamo orgogliosi di voi, dal più piccolo al più grande.
Verrò a trovarvi quanto prima; lo farò per imparare come si fa ad essere laboriosi, ubbidienti e ribelli mai violenti.
Un abbraccio a ciascuno di voi. L'Amministrazione comunale farà di tutto per aiutarvi ad essere felici.

Nicola Magrone, Sindaco

Si informa la cittadinanza che su tutto l'abitato modugnese è in corso da ieri, 9 settembre 2017, il secondo ciclo annuale di interventi antiblatte. Le operazioni di sanificazione saranno espletate fino all'11 settembre.
Si pubblica di seguito il calendario giornaliero degli interventi:

Informativa bonus idrico

L'Assessorato alle Politiche Sociali informa i cittadini residenti nella Regione Puglia ed utenti di fornitura idrica AQP che è possibile presentare domanda per accedere alle agevolazioni a favore delle "utenze deboli" del Servizio Idrico Integrato della Puglia (Periodo di agevolazione consumi 2016) dal 01/09/2017 al 31/12/2017.
I requisiti di accesso alla richiesta del Bonus Idrico da parte dei cittadini residenti nel nostro Comune (e divenuti utenti fino al giorno prima della scadenza dei termini per fare richiesta di agevolazione) sono i seguenti:

1. Nel caso di domande per disagio economico, aver beneficiato del bonus elettrico, con data inizio dell'agevolazione ricadente nell'anno 2016.
2. Nel caso di domande per disagio fisico, aver beneficiato del bonus elettrico, con almeno un giorno di agevolazione nell'anno 2016.
3. Essere direttamente intestatario di una fornitura idrica AQP, ad uso abitativo domestico di residenza, oppure risiedere in un condominio che è intestatario di contratto idrico AQP ad uso abitativo domestico.
4. La fornitura idrica deve essere attiva al momento della presentazione dell'istanza, ed in regola con i pagamenti nei confronti di AQP.

Le domande di accesso possono essere presentate (dal 01/09/2017) tassativamente fino al 31/12/2017 solo attraverso una delle seguenti modalità:
a. via internet, all'indirizzo www.bonusidrico.puglia.it
b. via telefono fisso, mediante il numero verde automatico 800.660.860.
E-Distribuzione - società  concessionaria del servizio di distribuzione dell'energia elettrica che fino al 30 giugno 2016 era denominata Enel Distribuzione S.p.A - ha avviato la campagna di installazione massiva dei nuovi contatori elettronici 2.0, Open Meter, su tutta la propria rete di distribuzione dell'energia elettrica, ai sensi della deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI) 222/2017/R/eel del 6 aprile 2017.
Nel  corso dell'anno 2017, dunque, E-distribuzione darà il via alla sostituzione dei contatori elettronici di prima generazione installati nelle case e nelle aziende italiane.

Questo archivio

Questa pagina contiene le recenti pubblicazioni nel canale News .

Concorsi è il precedente canale.

Ordinanze è il canale successivo.

Cerca i contenuti recenti nella pagina iniziale oppure guarda in archivio per cercare tutti i contenuti.