PugliaRegione Puglia +  Città Metropolitana di BariBari Città Metropolitana di Bari 

Sono destinatari della borsa di studio di cui all'Avviso Pubblico indetto dalla Regione Puglia con A.D. n. 192/2024 le studentesse e gli studenti iscritti ad una delle classi I e II di una delle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado del sistema nazionale di istruzione censiti dall'Anagrafe Nazionale dello Studente (di seguito SIDI), residenti nel territorio della regione Puglia e in possesso del requisito della situazione economica della famiglia di appartenenza di cui al paragrafo 4., nonché del requisito della frequenza scolastica di cui al paragrafo 5 dell'Avviso allegato.

Possono presentare istanza di accesso al beneficio della borsa di studio per l’a.s. 2023/2024 le studentesse e gli studenti o, qualora minori, chi ne esercita la responsabilità genitoriale o la tutela /curatela, che abbiano un livello di Indicatore della Situazione Economica Equivalente (di seguito ISEE), attestato da una certificazione in corso di validità, non superiore ad € 11.000,00, elevando tale limite a € 14.000,00 nel caso di famiglie numerose con 3 o più figli. Si invita la cittadinanza a prestare attenzione alla correttezza dell'attestazione ISEE in caso di minorenni.

Le istanze dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica attraverso la procedura on-line attiva sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it, alla sezione Borse di Studio a.s. 2023/2024.

Il termine della Prima finestra temporale è fissato alle ore 12:00 del giorno 15 luglio 2024.

In allegato l'Avviso Pubblico.

Attachments:
Download this file (162_DIR_2024_00192_DeterminaPUB.pdf)Avviso pubblico[pdf]513 kB

Il sito istituzionale del Comune di Modugno è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy.

Cliccando ACCETTO acconsenti all’utilizzo dei cookie.